mercoledì 24 gennaio 2018

Addio a Blu, il cane Labrador che rischiava di morire ogni giorno per salvare gli altri

«Le sue forti zampe hanno scavato per le speranze dell’uomo … Sei stato un eroe, lasci un grande vuoto nel cuore del tuo padrone e nel cuore di tutti noi». 
Con queste parole il comando provinciale dei vigili del fuoco di Cagliari ha voluto dire addio a un collega e fedele amico: è morto Blu, il cane Labrador di 12 anni, mascotte di tutta la caserma e apripista del Nucleo Cinofili dei vigili del fuoco in Sardegna.
Preso il brevetto nel centro di addestramento di Volpiano, in provincia di Torino, il cagnolone ha poi un’intesa attività di operazioni di salvataggio: nel 2008 era impegnato in prima fila alla ricerca delle persone scomparse nell’alluvione di Capoterra. L’anno dopo ha preso parte alle intense ricerche tra le macerie del terremoto a L’Aquila, «senza risparmiarsi per giorni e giorni». 
In Sardegna è stato impiegato in più di cinquanta interventi in occasione di ricerca di persone disperse, sempre al fianco del suo conduttore Franco Pinna, il capo reparto del comando provinciale di Cagliari. 


Anche questo blog lo vuole ricordare ed oltre a lui ringraziare tutti i 4zampe che tutto l'anno aiutano l'uomo in operazioni di salvataggio e soccorso, con spirito di abnegazione ed amore. Grazie! 
 

3 commenti:

  1. Ciao Blu, cagnolone dal cuore grande. Ciao Fiore.

    RispondiElimina
  2. Ciao grande Bu, corri felice sul Ponte dell'arcobaleno!

    RispondiElimina
  3. Ciao Blu, ora sei sul Ponte Arcobaleno. :-(

    RispondiElimina

Gli amici degli animali sono i benvenuti in questo blog !
♥ Se volete lasciate la vostra “impronta” io ed i mitici pelosi ne saremmo felici e sotto il vostro commento! ♥
Per avere notifica di commento cliccate su "inviami notifiche"