mercoledì 1 febbraio 2017

Un lieto fine per il cane di quartiere Charlie

Il 23 gennaio vi avevo fatto conoscere Charlie e la sua storia, segnalatami dagli amici ragusani Pyros & Patch. Oggi c'è un bel aggiornamento su di lui come sono contenta!:-) Finalmente una bella notizia!

Ragusa - Il suo anziano padrone è morto, e Charlie Vagabondo era diventato una mascotte del quartiere stazione, a Ragusa, fin quando per lui non si è prospettato un canile, a Caserta. Già, perchè un residente ha presentato una denuncia dichiarando di essere stato morso. Ma Vagabondo aveva delle abitudini umane: accompagnare i bambini a scuola, salutare con costanza quotidiana gli amici umani del quartiere, farsi voler bene. 
Così Ilaria, per sottrarlo alla cattura, lo ha adottato, permettendogli di rimanere cane di quartiere con la formula della “libertà vigilata”, a cui collaborano le donne che amano questo cane e che per lui in settimana hanno fatto una colletta, per sostenere la spesa di 120 euro per vaccini, microchip, acquisto medicinali, guinzaglio, collare, antiparassitari.

4 commenti:

  1. Una meraviglia leggere queste belle notizie. =)
    Dani

    RispondiElimina
  2. Ciao Fiore!! Conosciamo la tua sensibilità verso gli animali... Grazie per aver condiviso la notizia!! Charlie fa tanta simpatia, Auguriamo per lui una vita serena. Personalmente avremmo preferito un'adozione più "tradizionale" con responsabilità univoca..., comunque è stato un bene che il caso ha smosso un pò le coscienze..., se veniamo a conoscenza di ulteriori sviluppi su Charlie ti avvisiamo.
    Grazie per l'attenzione dedicata!! Le notizie positive fanno ben sperare!! Un abbraccio!!
    Davide e Carmela

    RispondiElimina
  3. buon fine settimana, sono contenta per Charlie.

    RispondiElimina

Gli amici degli animali sono i benvenuti in questo blog !
♥ Se volete lasciate la vostra “impronta” io ed i mitici pelosi ne saremmo felici e risponderemo a tutti tramite mail a meno che non siate "no replay blogger" oppure sotto il vostro commento! ♥