mercoledì 22 ottobre 2014

La storia di Micia

Saray ci vuole fare conoscere Micia, anziana gatta che vive con sua zia. Ecco la bella storia di Micia:

"Micia è stata trovata 15 anni fa da mio padre nel suo giardino. Era malconcia e affamata e molto socievole. Si capiva chiaramente che era un gatto domestico. 
Nessuno nei paraggi aveva perso un gatto e l'aveva mai vista. 
Iniziò così la sua storia. Da subito mio padre si accorse che non stava bene e aveva un occhietto semiaperto che colava pus. La portò dal veterinario che diede pochissime speranze. Forse con le cure sarebbe sopravvissuta ma non garantiva che l'occhio si sarebbe salvato.
Iniziarono così le cure, lavaggi e impacchi per la micosi che durarono 1 mese e antibiotici. Mio padre doveva lavare la parte molto estesa del pelo e poi mettere polveri e creme 2 volte al giorno.
Di preciso so solo che lo faceva nella casetta utensili del giardino per non sporcare in casa. La gattina però accettava di buon grado tutte le cure. Dopo un mese la micia era rinata, ma l'occhietto perso. Divenne la coccola di casa e fece molta compagnia ai miei anziani genitori. 
Negli ultimi tempi dormiva sempre accanto a mio padre malato di demenza senile. Solo la Micia riusciva a farlo sorridere e dargli l'espressione che aveva perduto con la malattia. 
Dopo la morte di mio padre anche mia mamma si ammalò gravemente e non pote' più tenerla e nemmeno io che allora avevo il micio anziano ammalato e Leon cucciolo. 
Così da qualche anno vive con mia zia che ha un piccolo giardinetto. E' molto amata perche' è un animale mite e molto dolce.
Non sappiamo l'esatta età della Micia, secondo il veterinario e facendo la somma degli anni potrebbe averne circa 17-18. Ogni volta che vado a portare il cibo per la micia, vedo mia zia molto contenta, e ogni volta mi ripete quanto la gattina è brava e la segue sempre.
Fortunata la Micia ma anche chi l'ha avuta e l'ha vicina tutt'ora."

Pure io dico che è stata fortunata, ha davvero una bella età e spero resti ancora anni con tua zia.

Ringrazio RobbyRoby che ha premiato questo post come uno dei suoi tre preferiti della settimana, premio che condivido con Saray e Micia naturalmente! :-)

13 commenti:

  1. Sfortunata per la perdita dell'occhio, per la malattia e l'abbandono, ma molto fortunata per aver trovato una famiglia che la ama e che lei ama... Bellissima...

    Maira

    RispondiElimina
  2. Bella la storia di Micia.Buona serata ciaooo

    RispondiElimina
  3. Una storia veramente bella, e spero che Micia, nonostante la sfortuna che ha perso l'occhio credo che con l'amore che le sanno dare vivrà ancora a lungo tranquilla.
    Ciao e buona serata cara Fiore, e un grazie a Saray.
    Tomaso

    RispondiElimina
  4. gli animali sanno essere riconoscenti verso chi li ama ed è stata una fedele amica per i tuoi genitori e adesso per tua zia.....
    una coccola a questa micia speciale

    RispondiElimina
  5. E' una micia molto amata.Anche mia mamma ha un micetto che ha perso un occhio perchè da piccolo era troppo selvatico enon si riusciva a prenderlo per dargli le medicine.Ora con tanta pazienza è diventato un gatto dolcissimo e stà bene,anchese con un occhietto solo.

    RispondiElimina
  6. bella storia. Micia prima era sfortunata ma ora non più.

    RispondiElimina
  7. Una Micia che merita affetto e cure: è stata aiutata e coccolata e restituisce affetto e coccole.
    Essere la compagnia di persone anziane significa donare loro momenti sereni ed è una cosa molto bella:-)
    Fata C

    RispondiElimina
  8. Quanto amore riescono a dare i nostri amici a quattro zampe . Incondizionato , autentico , puro !! Sono felice che questa gattina abbia trovato l'amore che merita...Una carezza da parte mia . Mirtilla

    RispondiElimina
  9. Un reciproco scambio di cure e di affetto....

    RispondiElimina
  10. Molto tenera la storia di questa gatta. Solo chi ha o li ha avuti può capire quanto possono dare in affetto tutti questi nostri amici a due (Ho avuto anche volatili sempre lasciati liberi di andare e venire) o quattro zampe.
    Buona giornata un abbraccio
    enrico

    RispondiElimina
  11. che meravilgiosa storia..commovente...e che bellissima miciona!!Una grandissima coccola per le!^_^

    RispondiElimina
  12. Una storia difficile.. ma è stata fortunata a trovare una famiglia che l'ha amata e la ama tuttora!!

    RispondiElimina
  13. Ho messo questo post tra i post preferiti della settimana scorsa.

    http://haylin-robbyroby.blogspot.it/2014/10/top-of-post-27-ottobre-2014.html

    RispondiElimina

Gli amici degli animali sono i benvenuti in questo blog ! Grazie se vorrai lasciare un commento, un saluto !