martedì 12 gennaio 2016

Petizione : firma per il cucciolo ucciso e gettato nell'immondizia

Amici, io non ho parole per questi orrori e per quanto certa gente sia così cattiva, ma inutile fare finta di nulla, le petizioni servono anche per non girarsi dall'altra parte e mostrare la ns. indignazione!!!! 

Viveva al Parco della pace, nella zona Nord di Roma, aveva solo due o tre mesi. Era un cagnolino giocherellone che attirava le attenzioni di molti frequentatori del parco che non vedevano l'ora di prenderlo in adozione dal senzatetto che se ne occupava. 
Non potranno più portarlo a casa con loro, purtroppo: il 4 gennaio il cucciolo è stato ritrovato in un cassonetto dell'immondizia, morto. La veterinaria che l'ha trovato e se ne è occupata ha dichiarato che si è trattata di una morte violenta, probabilmente dovuta a forti percosse, viste le diverse fratture.
È stata sporta una denuncia contro ignoti per cercare di portare alla luce la verità dietro la terribile morte del povero cucciolo, che ancora una volta rivela la crudeltà di certi "uomini", incuranti e irrispettosi della vita degli esseri viventi. Il cucciolo non ha nemmeno fatto in tempo a trovare il conforto di una casa e di una persona che lo amasse e si occupasse di lui.
Dobbiamo considerarci tutti padroni di questa bestiolina e chiedere che venga fatta giustizia per la sua morte!

Firma e diffondi anche tu la petizione :

3 commenti:

  1. Firmo con amore e indignazione!

    RispondiElimina
  2. Firmo con amore e indignazione!

    RispondiElimina
  3. Ciao cara Fiore ti lascio la buona notte e vado firmare!
    Tomaso

    RispondiElimina

Gli amici degli animali sono i benvenuti in questo blog !
♥ Se volete lasciate la vostra “impronta” io ed i mitici pelosi ne saremmo felici e risponderemo a tutti tramite mail a meno che non siate "no replay blogger" oppure sotto il vostro commento! ♥