martedì 30 giugno 2015

A Expo 2015 si parli del Festival di Yulin : petizione



È doveroso che una civile manifestazione planetaria sull'alimentazione come Expo 2015 richiami l'attenzione di tutti i suoi visitatori su quello che accade a Yulin in Cina, dove ogni anno vengono barbaramente uccisi con metodi crudeli e spesso scuoiati ancora vivi migliaia di cani e gatti (catturati per strada o sottratti ai proprietari da bande criminali) per soddisfare il palato di delinquenti che alimentano una "indecente tradizione" ormai soltanto "economica" (tre cani di circa 15kg possono fruttare al ladro fino a 150 euro). 
Per questo chiediamo a Expo 2015 di affrontare apertamente e chiaramente, con la stampa e con i Capi di governo di tutto il mondo, l'argomento dello "Yulin Dog Meat Festival" che si tiene ogni anno in Cina.

Diffondi la petizione e firma anche tu!!

2 commenti:

  1. Cara Fiore, io lo già fatto e spero che molti altri lo facciano per terminare questo crudele
    tradizione. Ciao e buona notte cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Guarda Fiore io non so più quante petizioni ho firmato quante per impedire anocra questa crudele manifestazione...io chiamerei questo abominio!!!!!!!!1giuro che mi si psezza i lcuore solo a pensare a quei dolci e poveri cuccioli che.....:'( non riesco nenache a pensarci..perchè?????!!!!!!!!!!

    RispondiElimina

Gli amici degli animali sono i benvenuti in questo blog ! Grazie se vorrai lasciare un commento, un saluto !