mercoledì 9 gennaio 2013

Piante velenose per i gatti

In casa o in giardino il gatto è esposto al rischio di intossicazioni a causa di alcune piante dall'apparenza innocua, che possono causare danni gravissimi ed essere velenosi.
Chi possiede un gatto dovrebbe sapere che alcune piante sono tossiche, e quindi sarebbe meglio non comprarle, se ne avete qualcuna in casa, isolatela in un ambiente in cui l'animale non possa raggiungerla.
I sintomi dell'intossicazione sono:
* Perdita di saliva
* Starnuti ripetuti
* Tosse continua
* Sintomi di soffocamento
* Ulcere diffuse su lingua, bocca, narici.
Nel giro di qualche ora, quando la sostanza tossica è assorbita dall'organismo, possono comparire:
* Conati di vomito
* Collasso
* Convulsioni, tremore, spasmi
* Irrigidimento
* Emorragie
Quando si notano questi sintomi, chiamate subito il veterinario. Nel frattempo tenete il micio in un luogo caldo e tranquillo.
Sarà il veterinario a consigliare come è opportuno agire e se è il caso di indurre il gatto al vomito. In attesa che arrivi il veterinario, non si deve assolutamente somministrare latte, perché può agevolare l'assorbimento delle sostanze tossiche liposolubili, che transitano cioè insieme alle sostanze grasse.
Quali sono le piante tossiche e  velenose per i gatti? Quali sono i sintomi?
Troverete
l'elenco cliccando sulla gif qui sotto, entrerete in un sito dal quale ho tratto anche le notizie sopra riportate, purtroppo nell'elenco c'è anche la stella di Natale o il vischio, dato che le feste natalizie sono da poco passate, attenzione!
Assicuratevi quindi di non avere in casa una delle piante elencate o, se le avete, non tenetele a portata di ...gatto!

10 commenti:

  1. Interessante anche se non ho animali!!!

    RispondiElimina
  2. Passerò la lista alla nonna,
    un abbraccio
    Xav

    RispondiElimina
  3. Il mio gatto amava tanto le piante..da mangiarsele. Nonostante l'erba gatta a disposizione, se poteva, mangiava le piante. Con il tempo ho capito, che le Photos non erano di suo gusto. Così in casa ho tenuto solo quelle. Ciao a tutti :)

    RispondiElimina
  4. Sono proprio tante le piante da evitare!Io i photos li ho sempre avuti in casa e li ho ancora,però a cocca non sono mai interessati per fortuna!

    RispondiElimina
  5. E' vero, la stella di natale è micidiale: quando le mie micie erano piccole le tenevo sempre fuori dalla loro portata; ora non le compro più visto che saltano dappertutto!
    Un abbraccio
    Mel

    RispondiElimina
  6. Xavier mi ha passato la lista perciò dovrò fare attenzione che tutti i suoi animali siano sempre in salute.
    Grazie per il post e buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tutti i suoi animali? ma quanti ne ha?;-)

      Elimina
  7. Lo telefono subito a mia sorella, ogni anno il suo gatto a Natale sta male e non si capisce perchè...adesso è tutto chiaro.
    Grazie, buona serata.
    Antonella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. felice che qst articolo ti sia stato utile! soprattutto per la salute del gatto di tua sorella!

      Elimina
  8. Interessante la mia miao disdegna le piante proprio non le sopporto a parte il fatto che ho una piante del caffè e quindi l'odore e un altra da poco che manco so come si chiama :(( ma la disdegna pure quella, quella di natale è irragiungibile per lei.
    Ciaooo

    RispondiElimina

Gli amici degli animali sono i benvenuti in questo blog ! Grazie se vorrai lasciare un commento, un saluto !