venerdì 1 aprile 2016

Cat cafè


Nella loro altezzosa indipendenza, i nostri amici gatti si sono saputi ritagliare ruoli addirittura divini (pensiamo all’Antico Egitto) dimostrando la loro presenza poi nella società più evolute. 
Figuriamoci se potevamo lasciare i nostri amati amici felini al di fuori dei locali dove trascorriamo le pause alle ricerche di relax. A Praga, godono di uno spazio assolutamente innovativo: il Kockafe. 
Si tratta di un “Cat Cafè”, un locale in cui la presenza di gatti è più che tollerata. Una moda partita dal Giappone qualche anno fa con i primi Neko Café, anche per rispondere all’esigenza di molti giapponesi di passare del tempo con animali domestici, spesso vietati nei condomini, ma che nel tempo ha conquistato l’Asia, l’Europa e l’Italia. Torino, Milano e Roma: metropoli dal respito sempre più internazionale, ispirate e orientate a una contaminzione culturale che ha offerto il substrato ideale a iniziative imprenditoriali simili. E a chi insinua la possibilità di scarsa attenzione igienica, la replica è arrivata senza possibilità di replica: i gatti aiutano a socializzare e a rilassarsi.

(in questa pagina potrai anche ammirare il video)

2 commenti:

  1. Che belle iniziative, spero servano a migliorare la vita di tanti gatti abbandonati!

    RispondiElimina
  2. a roma ce n'è uno, ma i gatti non sono troppo socievoli...

    RispondiElimina

Gli amici degli animali sono i benvenuti in questo blog ! Grazie se vorrai lasciare un commento, un saluto !