lunedì 21 marzo 2016

Petizione: salviamo l'oasi WWF di Valpredina



Il centro di recupero per animali selvatici dell'oasi Wwf di Valpredina, a Cenate Sopra, in provincia di Bergamo, rischia di chiudere i battenti entro fine marzo.
Dopo sedici lunghi anni passati a prendersi cura della fauna selvatica locale, curando circa 21 mila animali feriti e rimettendoli poi in libertà nel loro ambiente, se le convenzioni con le province non saranno rinnovate il centro chiuderà definitivamente.
Le attività di consulenza ai cittadini sul ritrovamento di fauna locale e le attrezzature per gli interventi chirurgici agli animali hanno costi che un'associazione ambientale non può sostenere, senza contributi pubblici.
La provincia deve aiutare un centro d'eccellenza del territorio italiano a rimanere in attività!
L'oasi deve essere salvata!
Firma anche tu qui: http://firmiamo.it/salviamo-l-oasi-wwf-di-valpredina?utm_source=newsletter&utm_medium=NL-btn&utm_campaign=WwfValpredina-NL

2 commenti:

  1. Fatto! Buona serata, ciao!!

    RispondiElimina
  2. Cara Fiore, già fatto e pubblicato su facebook mio.
    Ciao e buona serata cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina

Gli amici degli animali sono i benvenuti in questo blog ! Grazie se vorrai lasciare un commento, un saluto !