giovedì 29 maggio 2014

Salviamo gli scoiattoli grigi dalla cattura e dalla uccisione

 

Le regioni Liguria, Lombardia, Piemonte e Umbria hanno fatto partire un progetto da due milioni di euro cofinanziato dalla commissione europea per l’eradicazione dello scoiattolo grigio (Life+Eradications and control of grey squirrel: action for preservation of biodiversity in forest ecosistems,EC-Square) 
In base a questo progetto, per proteggere gli scoiattoli rossi autoctoni, si è deciso di catturare ed uccidere gli scoiattoli grigi, importati dal nord America fin dal 1948, accusati di competizione alimentare e di scortecciamento dei boschi.

I SOTTOSCRITTI CITTADINI, anche ai sensi dell’articolo 50 della Costituzione Italiana ASSUNTO CHE: Nelle regioni Liguria, Lombardia, Piemonte e Umbria è in corso il progetto EC-SQUARE per l’eradicazione dello scoiattolo grigio. 
Secondo EC-SQUARE gli scoiattoli grigi, di origine americana, minaccerebbero gli scoiattoli rossi, autoctoni, in quanto più robusti e quindi in competizione vittoriosa per il cibo e in quanto portatori sani di un virus letale per gli scoiattoli rossi. Inoltre danneggerebbero i boschi e le coltivazioni.
Lo sterminio sarebbe infine necessario per rispettare le indicazioni della Convenzione di Berna e quindi evitare pesanti sanzioni da parte dell’Unione Europea. 
CONSIDERATO CHE IN REALTA’: il 22 maggio 2013 il Ministero dell’Ambiente ha presentato ufficialmente la “lista rossa” degli animali considerati a rischio di estinzione in Italia e lo scoiattolo rosso non vi figura affatto; lo scoiattolo rosso non è a rischio di estinzione ma semplicemente in calo, sia in Europa che in Asia, dove però lo scoiattolo americano è assente (la causa principale della diminuzione degli scoiattoli rossi è infatti la distruzione del loro habitat da parte dell’uomo); il virus non è mai stato osservato in Italia, inoltre una recente ricerca effettuata da zoologi londinesi ha dimostrato come gli scoiattoli rossi stiano cominciando a mostrare segni di immunità esattamente come gli scoiattoli grigi; eventuali violazioni della Convenzione di Berna non comportano alcuna procedura sanzionatoria da parte dell’Unione Europea; in Gran Bretagna, tra Ottocento e Novecento, fu lo scoiattolo rosso ad essere accusato di danneggiare boschi e coltivazioni e fu oggetto di uccisioni di massa. 
Oggi i suoi numeri sono molto ridotti e la vittima di turno è lo scoiattolo grigio! 
CHIEDONO l’immediato e definitivo annullamento del progetto EC-SQUARE per l’eradicazione dello scoiattolo grigio 

per firmare clicca QUI

martedì 27 maggio 2014

Festival dei gufi a Grazzano Visconti (PC) -31 maggio - 1 e 2 giugno

 Prendete nota di queste date!! 31 maggio - 1 e 2 giugno ci sarà una manifestazione, organizzata dalla Noctua S.r.l. , a Grazzano Visconti in provincia di Piacenza dedicata al mondo dei rapaci notturni, per far conoscere al grande pubblico questa specie animale fantastica, misteriosa, magica... 
I Gufi NON portano sfortuna!
I Gufi sono animali selvatici e non animali da compagnia! 
I Gufi devono vivere LIBERI!
Nei giorni del Festival dei Gufi si potrà conoscere il mondo dei Rapaci Notturni da vicino attraverso l’arte, la scienza, il gioco, la didattica, le performances, la fantasia... 
Ci sarà il più grande mercatino di creativi, operatori dell’ingegno e di artigiani che producono gufi e civette; viene realizzata la più importante mostra di pittura e arte naturalistica italiana; dibattiti, conferenze, workshop a tema per esperti e non del mondo dei gufi; laboratori teatrali, facepainting, workshop di disegno naturalistico, mostre fotografiche, presentazioni di libri, proiezioni di documentari… E vi saranno anche i gufi da poter osservare dal vivo, in modo rispettoso, senza turbare la loro preziosa natura selvatica.

Scoprite tutto quanto sul festival cliccando QUI  
Io ci sono stata lo scorso anno , per evitare file vi consiglio di prenotare biglietti d'entrata on line!

domenica 25 maggio 2014

Rifugio per la colonia felina del Castello di San Severa



Un rifugio per la colonia felina di San Severa!
La colonia felina di San Severa ha avuto la sua prima vittima, probabilmente per colpa dell'uomo. L'ENPA promuove una petizione per creare un rifugio sicuro.

Il Castello di Santa Severa è un importante complesso monumentale sito sulla via Aurelia 50 km a nord di Roma. All’interno dei suoi giardini vive da anni una colonia felina gestita dai volontari della sezione E.N.P.A. di S. Marinella, ma adesso la sua sopravvivenza è a rischio.
La vendita del castello e del suo borgo ha portato nuove attività commerciali che risultano incompatibili con la presenza dei numerosi gatti. A dimostrazione di questo pochi giorni fa è successo un fatto grave: Il 24 aprile gli aristogatti hanno avuto la loro prima vittma!
Lulu è stata trovata gravemente ferita nei giardini, soccorsa e portata dal veterinario è morta dopo poco per una grave emorragia interna dovuta ad un forte trauma, probabilmente un calcio!
Chiediamo alla Regione Lazio la concessione di uno spazio a titolo gratuito dove poter realizzare un rifugio e poter mettere in sicurezza i gatti
Perché Lulù non sia la prima di una lunga serie di vittime chiediamo di poter agire in fretta, prima che le attività umane e la cattiveria degli uomini spazzino via dal Castello di Santa Severa la comunità felina che in esso trova rifugio ormai da tantissimi anni.
Dateci il vostro supporto, firmate per aiutarci a dar voce ai nostri piccoli amici.
Mancano poche firme al raggiungimento quota!!! FIRMA subito anche tu !! 

sabato 24 maggio 2014

Amici di crocchetta





Hai un cane o un gatto?
Partecipa alla missione a favore di canili e gattili Ciotola
Per ogni registrazione Royal Canin donerà un pasto agli animali meno fortunati
Se vuoi partecipare REGISTRATI QUI 

mercoledì 21 maggio 2014

Cercasi illustratori grandi e piccini

Amici che avete bimbi, nipoti, ma anche maestre (potete coinvolgere i vostri alunni) questa richiesta che mi è arrivata da Sarah fa per voi! 
Mi ha chiesto di diffondere e lo faccio molto volentieri, sperando che le arrivino una montagna di disegni.
Sarah nel suo blog e su Facebook sta portando avanti un progetto a favore di cani e gatti abbandonati: "La strana storia di Pandoro e Panettone, due amici in cerca di casa" . Si tratta di una storiella in rima (o quasi) per bambini; sono le avventure di un cane e un gatto abbandonati in cerca di una mamma e un papà (una storia di amicizia che insegna il valore del dono). 
Lo scopo è quello di creare un libretto da vendere tramite le associazioni di volontariato per finanziare i progetti a favore degli animali. Per questo sta cercando bambini (ma anche adulti illustratore/artista/pittore) che vogliano illustrare i vari capitoli; i disegni potrebbero essere scelti per essere pubblicati. QUI trovi la storia.
 (clicca per vedere ingrandito il manifestino)
Questo post è stato premiato da Robby come uno dei migliore da lei letti nella settimana: grazie !

martedì 20 maggio 2014

[MI] Diamoci La Zampa cerca casa e/o aiuto per Chicca

Chicca ha già tredici anni : è stata adottata dal canile quando era piccina la vita in famiglia è stata serena per tutti ,umani ed animali per molti anni,poi la malattia non quella del fisico ,ha portato il suo papà umano a vivere in una strana situazione con le lacrime agli occhi ci ha ceduto la piccolina,ultima compagna di una vita solitaria. 
Chicca è ora in rifugio,presso la casa famiglia non era possibile tenerla perchè timorosissima degli altri cani ,è in una gabbia da sola e sotto osservazione,nei prossimi giorni dovrà essere sottoposta a parecchi accertamenti per verificare il suo stato di salute che al momento si presenta piuttosto precario. Cerchiamo per lei,una persona veramente paziente ed esperta con gli animali,possibilmente come “figlia unica” che si occupi di lei . 
Negli ultimi tempi le emergenze ed i cani ritirati dalla nostra associazione sono decisamente costosi sotto il profilo delle cure mediche ,per Chicca è gradito un aiuto economico,per farlo scrivete a diamocilazampaonlus@gmail.com
Grazie.

 fonte: http://www.diamocilazampa.it/public/wp/index.php/2013/05/20/chicca/
Di Chicca postai precedentemente qui 

lunedì 19 maggio 2014

Iscriviti al club Purina One e avrai un buono sconto

Cari amici se entro il 31 maggio vi iscrivete al Club Purina One riceverete a casa vostra un buono sconto di 1 euro
Come forse chi mi segue sa già, sono stata Ambasciatrice di Purina One per gatti sterilizzati ed ho avuto modo di fare provare queste crocchette , oltre che al mio Ron naturalmente, a conoscenti, vicini e amici, anche blogger : infatti nel post che vi parlai di questo prodotto premiando uno di voi commentatori, fu Stella col suo gatto Silvestro ad aver ricevuto un campione. Oggi mi ha inviato foto e la prova crocchette è stata molto ben accolta dal suo gatto.
Dato che questo è un blog che tratta di animali e come tale io stessa sono contraria alla sperimentazione/vivisezione sugli animali, vorrei rassicurare che, da informazioni assunte mi è stato precisato che " in Purina non effettuiamo, né sosteniamo in nessuna parte del mondo, pratiche invasive che possano causare sofferenza agli animali da compagnia. In merito al nostro impegno sul Pet Welfare, ti invitiamo a visionare il nostro sito internet a questo link https://www.purina.it/chi-siamo/qualita-vita-animali. Potrai trovare informazioni anche sulla nostra filosofia di nutrizione, sui nostri siti produttivi oltre che sui nostri prodotti e servizi."
Questo per dovuta informazione mia e vostra.  Non proporrei alimentazione che io stessa non darei ai miei 4 zampe. Ringrazio The Insiders e Purina One per l'opportunità avuta.

p.s.: se volete informazioni su come poter fare parte di The Insiders scrivetemi che vi mando invito.

venerdì 16 maggio 2014

Cesano Boscone 18 maggio: passeggiata a 4 zampe

Passeggiata a QUATTRO ZAMPE che si terrà DOMENICA 18 MAGGIO a partire dalle ore 16 (iscrizioni dalle ore 15.30).
Una giornata all’aria aperta passeggiando nei parchi con il vostro amico a quattro zampe.
Ritrovo, partenza e ritorno dal parcheggio di Via Salvo D’Acquisto 2- Cesano Boscone (Milano).
Il ricavato sarà destinato agli animali abbandonati del nostro territorio, soprattutto in previsione degli abbandoni estivi. 

lunedì 12 maggio 2014

Aiuta i randagi di L'Aquila con il 5 x 1000

Dalla volontaria Francesca ricevo questa richiesta, so che ci sono molti canili da aiutare, ma cerco di dare voce a tutti coloro che me lo chiedono!
  
Cari amici, anche quest’anno vi invitiamo ad aiutare i randagi di L’Aquila in maniera concreta: donare il vostro 5 per mille non costa nulla, ma per noi è un aiuto prezioso! 
Farlo è semplicissimo: nei moduli per la dichiarazione dei redditi (CUD, 730 e Modello Unico) inserisci la tua firma e il codice fiscale della Sezione di L'Aquila della Lega Nazionale per la Difesa del Cane 93009090668 nell'apposito riquadro ("Scelta della destinazione del cinque per mille").
I redditi sono quelli prodotti nel 2013 e dichiarati nel 2014. 
 Da parte dei 400 ospiti e dei volontari del Rifugio di Paganica, GRAZIE!

venerdì 2 maggio 2014

Vi presento Silvestro il gatto di Stella

Chi si è aggiudicato il campione crocchette Purina One Sterilcat? 
Io e Ron abbiamo deciso per Silvestro (detto anche Silvestrino) il gatto di Stella, gatto sterilizzato e della stessa età di Ron (5 gg. di differenza!). Ve lo presentiamo,  poichè anche lui è amico del blog!
 photo 24829851-833e-4279-bcee-9c95d957ba35_zps6619c0cc.jpg

Ecco cosa ci racconta di lui Stella:

Il mio adorato micione si chiama Silvestro, ha 7 anni compiuti il 15 marzo : e' con noi da quando aveva venti giorni, poiché la ragazza di un negozio mi aveva detto che c'era una cucciolata e me ne avrebbe regalato uno; della serie che poi ho acquistato da lei latte in polvere per mici, lettiera, trasportino, cuccetta morbidona, ma quanta gioia quando l'ho portato a casa con un copertina troppo grande per lui che stava in un palmo di mano e poi la mia felicità, io che ho sempre adorato gli animali, ma soprattutto i gatti, solamente che da quando mi ero sposata mio marito non li tollerava tanto...adesso è lui più pazzo di me per il nostro micione ! 
Silvestrino e' stato sterilizzato, vaccinato e vive in casa, ogni angolino diventa il suo posto preferito! Quando esco anche solo per fare la spesa, devo lanciargli una piccola pallina di gomma e quando rientra me la fa trovare dietro la porta! Se sta dormendo ed avverte che sto infilando le scarpe, si alza di scatto e miagola ...cucciolotto mio... lo rassicuro che tornerò presto e quando rientro miagola per salutare e subito in braccio. Io lo chiamo 'gatto cane' perché mi segue ovunque vada!
E' un amore, mi riempie le giornate con il suo sguardo e con le sue fusa, riempie il nostro cuore semplicemente donandogli una carezza!

Si avverte tutto l'amore che hai per lui, ovviamente come tutti noi che adoriamo i ns. pelosi! 
Allora fagli provare le crocchette e poi sappimi dire se le ha gradite! Grazie a tutti gli altri a-mici che hanno partecipato! Continuate a seguirci !